CONDIZIONI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita di prodotti tramite il nostro sito.

Ti invitiamo a leggere con attenzione le Condizioni Generali di Vendita prima di effettuare un qualsiasi acquisto. Effettuando un qualsiasi acquisto accetti integralmente le presenti Condizioni Generali di Vendita.

DIRITTO DI RECESSO E POLITICHE DI RESO

ARTICOLO N.52 (estratti del codice di consumo ) Diritto di recesso (1)

1. Fatte salve le eccezioni di cui all’articolo 59, il consumatore dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere da un contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 56, comma 2, e all’articolo 57.

2. Fatto salvo l’articolo 53, il periodo di recesso di cui al comma 1 termina dopo quattordici giorni a partire:

a) nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni o:

1. nel caso di beni multipli ordinati dal consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene;

2. nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;

Dovrai comunicare a ALLEGRA CURVY STYLE SAS l’esercizio del diritto di recesso UTILIZZANDO ALLEGATO B qui sotto riportato in fac- simile

B. Modulo di recesso

Compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto.

INDIRIZZO DESTINATARIO RESO:

ALLEGRA CURVY STYLE SAS Corso Bernacchi 118 21049 Tradate (VA) tel 0331 028698

mail: [email protected]

Il diritto di recesso non si applica nei casi di cui all’art. 16 della suddetta direttiva e comunque in caso di:

1.beni senza la confezione originale o che sono stati usati o indossati beni incompleti nelle loro parti (imballo, eventuale documentazione o cartellini).

beni incompleti di etichetta sigillo: l’etichetta sigillo apposta sul capo consegnato permette al consumatore di indossarlo per le dovute prove d’acquisto. La stessa non deve essere rimossa perché, in tal caso, il capo si dovrà considerare definitivamente acquistato dal cliente. La funzione dell’etichetta sigillo è quella di impedire l’utilizzo temporaneo dell’indumento e quindi la restituzione dello stesso.

In relazione alla suddetta direttiva UE 2011/83/CE non rimborseremo le spese di spedizione da te sostenute per spedire l’articolo che stai restituendo. I rischi derivanti dal trasporto e le spese di restituzione saranno a tuo esclusivo carico.

ARTICOLO N.53

Non adempimento dell’obbligo d’informazione sul diritto di recesso (1)

1. Se in violazione dell’articolo 49, comma 1, lettera h), il venditore non fornisce al consumatore le informazioni sul diritto di recesso, il periodo di recesso termina dodici mesi dopo la fine del periodo di recesso iniziale, come determinato a norma dell’articolo 52, comma 2.

2. Se il venditore fornisce al consumatore le informazioni di cui al comma 1 entro dodici mesi dalla data di cui all’articolo 52, comma 2, il periodo di recesso termina quattordici giorni dopo il giorno in cui il consumatore riceve le informazioni.

(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. n. 21/2014.

ARTICOLO N.54

Esercizio del diritto di recesso (1)

1. Prima della scadenza del periodo di recesso, il consumatore informa il venditore della sua decisione

di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine il consumatore puo’:

a) utilizzare il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B; oppure

b) presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto.

2. Il consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso di cui all’articolo 52, comma 2, e all’articolo 53 se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso e’ inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso.

3. Il venditore, oltre alle possibilita’ di cui al comma 1, puo’ offrire al consumatore l’opzione di compilare e inviare elettronicamente il modulo di recesso tipo riportato all’allegato I, parte B, o una  qualsiasi altra dichiarazione esplicita sul sito web del venditore. In tali casi il venditore comunica senza indugio al consumatore una conferma di ricevimento, su un supporto durevole, del recesso esercitato.

4. L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso conformemente al presente articolo incombe sul consumatore.

(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. n. 21/2014.

ARTICOLO N.55

Effetti del recesso (1)

1. L’esercizio del diritto di recesso pone termine agli obblighi delle parti:

a) di eseguire il contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali; oppure

b) di concludere un contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali nei casi in cui un’offerta sia stata fatta dal consumatore.

(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di 3/5 cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. n. 21/2014.

ARTICOLO N.56

Obblighi del venditore nel caso di recesso (1)

1. Il venditore rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui e’ informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto ai sensi dell’articolo 54. Il venditore esegue il rimborso di cui al primo periodo utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che il consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

Nell’ipotesi in cui il pagamento sia stato effettuato per mezzo di effetti cambiari, qualora questi non siano stati ancora presentati all’incasso, deve procedersi alla loro restituzione. E’ nulla qualsiasi clausola che preveda limitazioni al rimborso nei confronti del consumatore delle somme versate in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso.

2. Fatto salvo il comma 1, il venditore non e’ tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dal professionista.

3. Salvo che il venditore abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, con riguardo ai contratti di vendita, il venditore puo’ trattenere il rimborso finche’ non abbia ricevuto i beni oppure finche’ il consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. n. 21/2014.

ARTICOLO N.57

Obblighi del consumatore nel caso di recesso (1)

1. A meno che il venditore abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, il consumatore restituisce i beni o li consegna al venditore o a un terzo autorizzato dal venditore a ricevere i beni, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni.

Il termine e’ rispettato se il consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.

Il consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione dei beni, purchè il venditore non abbia concordato di sostenerlo.

Nel caso di contratti negoziati fuori dei locali commerciali in cui i beni sono stati consegnati al domicilio del consumatore al momento della conclusione del contratto, il venditore ritira i beni a sue spese qualora i beni, per loro natura, non possano essere normalmente restituiti a mezzo posta.

2. Il consumatore e’ responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Il consumatore non e’ in alcun caso responsabile per la diminuzione del valore dei beni se il venditore ha omesso di informare il consumatore del suo diritto di recesso a norma dell’articolo 49, comma 1, lettera h).

2. ARTICOLO N.59

Eccezioni al diritto di recesso (1)

1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e’ escluso relativamente a:

a) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

b) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

c) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla

protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

d) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

(1) Articolo sostituito dall’ articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’ articolo 2, comma 1, del D.Lgs. 21/2014 .

PREZZI E DISPONIBILITA’

Tutti i prezzi si intendono comprensivi di IVA applicabile ai sensi di legge.

Le informazioni sulla disponibilità dei prodotti che vendiamo sono elencate sul nostro sito, e sulla pagina di presentazione di ogni prodotto. Ti preghiamo di considerare che i tempi stimati di invio e consegna dei prodotti sono puramente indicativi e che non è possibile farvi totale affidamento, per altre info ti invitiamo ad inviarci preventivamente una mail di richiesta info all’indirizzo

[email protected]

Se durante l’evasione del tuo ordine troveremo errori riguardanti la disponibilità o ci accorgessimo che un prodotto in ordine è difettoso e non sostituibile in quanto ultima disponibilità, ti daremo immediata comunicazione concordando le possibili azioni da intraprendere tra: annullamento ordine e restituzione dell’intero importo, modifica dell’ordine eliminando il prodotto e restituendo solo la quota relativa a quel prodotto, oppure sostituendo il prodotto con un altro disponibile conguagliando con un integrazione o rendendole la differenza.

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ E GARANZIE SUI PRODOTTI VENDUTI

Il regime di garanzia sui prodotti venduti da ALLEGRA CURVY STYLE SAS differisce a seconda che l’acquirente sia un “consumatore” ovvero un “rivenditore” ai sensi della Direttiva 1999/44/CE inerente “taluni aspetti dei contratti di vendita e delle garanzie concernenti beni di consumo”.

Se il prodotto viene acquistato in qualità di “consumatore”, beneficia della garanzia legale di conformità a cui il venditore è tenuto per legge su ogni bene venduto (“Garanzia Legale”).

La Garanzia Legale – cui siamo tenuti quali venditori – garantisce il bene da difetti di conformità rispetto al contratto di vendita.

Ai sensi di legge, in caso di applicabilità della Garanzia Legale, avrai diritto al ripristino senza spese della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, oppure, qualora ciò non risulti possibile, ad una riduzione del prezzo di acquisto o alla risoluzione del contratto.

Nel caso in cui riscontri un difetto di conformità sui beni acquistati nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, ti preghiamo di contattarci tramite mail a [email protected]

Nei limiti consentiti dalla legge, ALLEGRA CURVY STYLE SAS declina ogni responsabilità nel caso in cui il prodotto consegnato non rispetti la legislazione del paese di consegna diverso dall’Italia.

ALLEGRA CURVY STYLE SAS non sarà responsabile in caso di ritardo nella consegna dei beni acquistati dovuto a insufficienza di scorte presso il fornitore.

Non saremo inoltre responsabili in caso di differenze non sostanziali tra i beni acquistati e le loro immagini illustrative e le descrizioni di testo pubblicate sul nostro sito.

Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, siamo unicamente responsabili per qualsiasi danno diretto e prevedibile al momento della conclusione del contratto di vendita. Non saremo pertanto responsabili per le eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno che non sia conseguenza immediata e diretta del nostro inadempimento o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del contratto di vendita.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate e devono essere interpretate ai sensi delle leggi Italiane ed è espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di Vendita Internazionale di Merci. Accetti, ed accettiamo a nostra volta, inoltre di sottostare alla giurisdizione non esclusiva dei Tribunali del distretto della provincia di COMO In qualità di consumatore potrai così agire davanti ai Tribunali del distretto della provincia di COMO dello Stato membro dell’Unione Europea in cui sei residente o domiciliato per promuovere una controversia in relazione alle presenti Condizioni Generali di Vendita.

MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

ALLEGRA CURVY STYLE SAS si riserva il diritto di modificare il sito, le politiche e le presenti Condizioni Generali di Vendita in qualsiasi momento per offrire nuovi prodotti o servizi, ovvero per conformarci a disposizioni di legge o regolamentari. Sarai soggetto alle politiche e ai termini delle Condizioni Generali di Vendita di volta in volta vigenti nel momento in cui ordini prodotti da noi, salvo che eventuali modifiche a tali politiche e a tali termini non siano richieste dalla legge applicabile o dalle autorità competenti (nel qual caso, si applicheranno anche agli ordini che hai effettuato in precedenza). Qualora una qualsiasi previsione delle presenti condizioni fosse ritenuta invalida, nulla o per qualunque motivo inapplicabile, tale condizione non pregiudicherà comunque la validità e l’efficacia delle altre previsioni.

RINUNCIA

In caso di inadempimento da parte sua alle presenti Condizioni Generali di Vendita, il mancato esercizio da parte nostra del diritto di agire nei suoi confronti, non rappresenta una nostra rinuncia ad agire per la violazione di impegni da lei assunti.

MINORI

ALLEGRA CURVY STYLE SAS non vende prodotti ai minori.

Se hai meno di 18 anni, puoi utilizzare MARTAGALLI.IT solo coinvolgendo un genitore o un tutore.

I NOSTRI CONTATTI

ALLEGRA CURVY STYLE SAS

VIA P.Bernacchi 118, Trada (VA), 21049

P.IVA 03593490133

TEL 0331 028698 [email protected]